Inzaghi: Palermo ha meritato, per Milan giornata difficile

Milano, 2 nov. (LaPresse) - "Il Palermo ha meritato la vittoria, sono io il primo responsabile". Il tecnico del Milan Filippo Inzaghi recita il mea culpa dopo la sconfitta subita in casa contro i rosanero. "I giocatori hanno dato tutto, oggi siamo incappati in una giornata difficile - ha aggiunto ai microfoni di Sky Sport l'allenatore rossonero - Non mi ero mai illuso, so le difficoltà e da dove siamo partiti, io ho avuto sempre i piedi saldi a terra. Io credo molto nel lavoro e credo che pagherà". L'ex tecnico della Primavera resta fiducioso in vista del futuro. "Dobbiamo crescere partita dopo partita, oggi abbiamo fatto un passo indietro rispetto a dove eravamo arrivati, al di là del terzo posto - ha concluso - Tempo e punti a disposizione ce ne sono, sono passate solo dieci partite".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata