Inter, Thohir: Mazzarri resta ottimo allenatore, con Mancini per andare in Europa

Giacarta (Indonesia), 19 nov. (LaPresse) - "Mazzarri resta un ottimo allenatore, uno dei migliori in Italia. Ho apprezzato molto il suo lavoro in questi mesi". Il presidente dell'Inter Erick Thohir difende l'operato di Walter Mazzarri nonostante l'esonero voluto proprio dal magnate indonesiano. "L'attuale situazione non è colpa solo di una persona - ha aggiunto in un'intervista a Topskor riportata da 'FcInterNews' - Tutte le persone hanno lavorato duramente per dare alla squadra i migliori risultati. Ma i fatti non hanno reso le cose semplici, ad esempio ci siamo ritrovati in campo con diversi infortunati". Thohir ha spiegato poi i motivi che lo hanno spinto a puntare su Mancini. "E' passata da un esame approfondito, è una persona molto ambiziosa - ha evidenziato il numero uno del club lombardo - Conosce molto bene l'ambiente, è la sua squadra. Se ha lo stesso entusiasmo di 10 anni fa? Se così non fosse non avrebbe firmato un contratto di tre anni". Gli obiettivi rimangono quelli di inizio stagione. "Dobbiamo raggiungere la qualificazione alle prossime Coppe Europee - ha sottolineato - Il traguardo minimo è l'Europa League, che ora garantisce il passaggio alla Champions. Darò a Mancini il tempo possibile per costruire la squadra, lui sa cosa fare". In chiusura, una battuta sul mercato di gennaio. "Tutte le possibilità sono aperte, aspettiamo cosa verrà progettato da Mancini - ha concluso il presidente dell'Inter - Tuttavia dobbiamo prestare attenzione anche al benessere del club".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata