Inter, Stramaccioni: Il futuro? La mia testa è solo all'Udinese

Milano, 16 mag. (LaPresse) - "Il mio futuro? Il presidente è stato molto chiaro nelle sue ultime dichiarazioni. Noi dobbiamo pensare solo all'ultima gara di campionato con l'Udinese, siamo motivati a vincere quest'ultima gara". Così Andrea Stramaccioni ai microfoni dui Sky Sport torna a parlare della sua eventuale riconferma alla guida dell'Inter anche nella prossima stagione. Il tecnico nerazzurro ha parlato a margine di una serata di festa al ritorante 'El Gaucho' di proprietà di Javier Zanetti a Milano.

Stramaccioni è tornato anche sull'ultimo infortunio odierno in casa nerazzurra, una stagione a dir poco maledetta: "Oggi Antonio Cassano ha riportato questa frattura scomposta alla mano scivolando in partitella, speriamo che possa esserci domenica anche se è difficile. L'ennesimo infortunio casuale di questa stagione". Infine un pensiero dedicato a Zanetti: "Questa sera ci faceva piacere essere presenti a questo evento organizzato da Javier. Nonostante gli episodi negativi questo gruppo è rimasto sempre unito. Siamo tutti legati al capitano, anche in relazione per quello che ha provato. Da domattina torneremo con la testa all'Udinese perché vogliamo chiudere bene questo campionato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata