Inter, Moratti: Sneijder decida oggi. Yolanthe: Giochi sporchi

Milano, 14 gen. (lapresse) - "Decisione Sneijder entro stasera? "Sarebbe serio, credo abbia ragione a pensarla così". Così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, all'ingresso degli uffici Saras a Milano, a proposito della possibile cessione di Wesley Sneijder al Galatasaray.

A Moratti viene poi chiesto se le operazioni di mercato che saranno fatte se partirà Sneijder andranno a cercare un giocatore alla sua altezza o saranno in tono minore. Il presidente si trincera dietro un "Vedremo". Sabato sera, intanto, Antonio Cassano è entrato subito negli spogliatoi dopo la sostituzione. Primi mal di pancia per Fantantonio? "Sinceramente non credo che queste cose siano molto importanti - glissa Moratti - ne avrò visti mille di giocatori uscire così". Infine il patron nerazzurro non si sbilancia su un suo possibile intervento per sbloccare la trattativa-Schelotto."Queste sono tutte cose che si seguono con la giusta calma", conclude.

La replice dell'olandese è stata affidata all'ormai solito tweet della moglie Yolanthe: "Non conosco il futuro, non è facile. Sto aspettando anche io. Qualcuno sta giocando sporco", ha detto la bella olandese a riguardo del futuro suo e del marito in trattativa con il Galatasaray. Yolanthe ha comunque detto di amare la città di Istanbul.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata