Inter, Moratti: Non credo con Thohir ci sia da stringere su trattativa

Milano, 26 lug. (LaPresse) - "Non credo che ci sia da stringere" sulla trattativa "nei prossimi giorni". E' la breve dichiarazione del presidente dell'Inter, Massimo Moratti, a proposito del possibile ingresso nella società nerazzurra del magnate Erick Thohir. Il patron, interpellato dai cronisti, commenta anche la volontà espressa dall'indonesiano di rispettare la volontà della famiglia Moratti: "Mi sembra una buona cosa", così il numero uno nerazzurro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata