Inter, Moratti: Champions è importantissima e nuovo stadio necessario

Milano, 6 feb. (LaPresse) - La qualificazione alla prossima Champions League "pesa tantissimo perché è importantissima, non solo dal punto di vista economico ma anche dal punto di vista sportivo e per l'orgoglio della società". Così il presidente nerazzurro Massimo Moratti in un'intervista concessa al sito Fcinternews.it a margine di un incontro organizzato dall'Inter club di Imbersago. "Certamente - prosegue - noi non stiamo pensando al futuro abbandonando il presente; dobbiamo assolutamente sfruttare tutte le motivazioni possibili, non ultima il Milan che è al nostro fianco, per fare molto meglio e poi riuscire a entrare in Champions League". Il patron ha anche parlato del progetto del nuovo stadio: "Ormai - spiega Moratti - è un obiettivo della società, necessario per ragioni economiche e per agganciarsi con quello che dovrebbe essere il presente. Essere una società con un proprio impianto è qualche cosa che ti permette di lavorare meglio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata