Inter, Moratti all'allenamento ad Appiano Gentile. Zanetti: Presidente sempre presente

Milano, 16 ott. (LaPresse) - Il giorno dopo l'ufficialità della cessione della maggioranza delle quote societeria ad Erick Thohir, il presidente Massimo Moratti è salito ad Appiano Gentile per assistere all'allenamento. Il numero uno nerazzurro era accompagnato dal direttore tecnico Marco Branca e dal direttore sportivo Piero Ausilio. La squadra, intanto, ha svolto il secondo allenamento settimanale in vista della partita contro il Torino. Riscaldamento, lavoro di forza funzionale in campo ed esercitazioni sul possesso palla per il gruppo, con il quale per la prima parte della seduta, è tornato a lavorare anche Javier Zanetti dopo l'infortunio del 28 aprile scorso.

Una lunga intervista o meglio il racconto di ricordi, tanti, vissuti in questi anni accanto al presidente Massimo Moratti, ma anche dei progetti futuri che con lo stesso massimo dirigente e i nuovi soci si svilupperanno per lui e per l'Inter. Di questo e di tanto altro parla Javier Zanetti in un'intervista esclusiva ai microfoni di Sky Sport 24, in onda tra stasera e domani: "Il significato che ha per la squadra, dopo l'annuncio di ieri, la presenza del presidente Moratti oggi alla Pinetina non fa che confermare che il nostro presidente c'è sempre e rimane, lascia l'Inter in buone mani. Dopo questa lunga trattativa ha individuato in queste persone qualità importanti per far si che loro insieme al nostro presidente possano fare il bene del nostro Club".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata