Inter, Mazzarri soddisfatto: Siamo stati squadra, qualificazione a un passo

Saint Etienne (Francia), 6 nov. (LaPresse) - "Sono orgoglioso della gara, abbiamo fatto un gran calcio nel primo tempo. Avremmo dovuto e potuto chiudere la partita, poi a causa della grande emergenza abbiamo sofferto un po' nella ripresa, però siamo stati squadra, abbiamo saputo soffrire e abbiamo portato a casa questo punto importante che ci mette a un passo dalla qualificazione". Il tecnico dell'Inter Walter Mazzarri è soddisfatto dopo il pareggio ottenuto contro il Saint Etienne nella gara valida per il quarto turno della fase a gironi di Europa League. "Peccato per il loro pareggio - ha aggiunto l'allenatore toscano - Se fossimo riusciti a stare un pochino più attenti avremmo fatto bottino pieno ma i ragazzi cmq hanno fatto benissimo e sono contento della reazione che hanno avuto oggi". Una battuta anche su Federico Bonazzoli, il giovane attaccante classe '97 che ha esordito in Europa League. "Si vede che avrà un futuro se continuerà a impegnarsi e ad essere professionista. Ha fatto benissimo e ci ha permesso con quello che ha fatto di disputare il gran primo tempo che abbiamo fatto - ha evidenziato - Oggi ha aiutato la squadra ed è stato molto bravo. Merita davvero i complimenti. Palazzi? Anche lui ha fatto un buon esordio e sono contento per lui". Ora la testa va al campionato, dove i nerazzurri sono attesi dalla sfida di San Siro con l'Hellas Verona. "Domenica col Verona sarà importante il sostegno dei tifosi? Vogliamo far bene e ci teniamo che il pubblico ci trascini perché questi ragazzi lo meritano", ha concluso l'allenatore dell'Inter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata