Inter, Mazzarri: Moratti? Non ho tempo da perdere, penso solo al Saint Etienne

Milano, 22 ott. (LaPresse) - "È una partita per noi stimolante, in un momento in cui vogliamo continuare quanto fatto con il Napoli". Così Walter Mazzarri nella conferenza stampa all vigilia di Inter-Saint Etienne di Europa League. "Abbiamo studiato il Saint Etienne, sta facendo un ottimo campionato in Francia, lo rispettiamo", ha aggiunto il tecnico nerazzurro. Un Mazzarri dalla voce a toni bassi e che sulle parole del presidente onorario Moratti dei giorni scorsi ha detto: "Io sono contentrato sul Saint Etienne, non ho tempo per pensare ad altro. Non ho niente da dire se non far sì che i giocatori a mia disposizone rendano al massimo e crescano".

Un Mazzarri che nell'analizzare la situazione della sua squadra, ha sottolineato: "Non è facile in un momento di totale emergenza gestire partite ogni tre giorni, cercheremo di ruotare". Sui fischi piovuti nei suoi confronti e della squadra a San Siro anche domenica sera, il tecnico ha replicato: "Non li vorrei da parte dei tifosi perché probabilmente non aiutano la squadra a vincere". Al fianco del tecnico in conferenza stampa l'esperto difensore serbo Vidic, anche domenica protagonista in negativo suo malgrado contro il Napoli. "Per quanto mi riguarda Vidic sta facendo un grandissimo campionato. Non ha colpe sui gol del Napoli", lo ha difeso il tecnico. Tornando a parlare degli avversari, Mazzarri ha sottolineato che "il campionato francese è cresciuto. Ci sono squadre di livello". Il Saint-Etienne "è una squadra con valori tecnici, organizzata. Abbiamo grande rispetto per quanto visto sul campo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata