Inter, la carica di Mazzarri: Squadra è motivata e tifosi sono con me

Pinzolo, 10 lug. (LaPresse) - "Sono carico, i ragazzi sono motivati". Walter Mazzarri in conferenza stampa a Pinzolo si presenta fiducioso in vista della prossima stagione alla guida dell'Inter. "L'accoglienza è stata fantastica, i tifosi - ha aggiunto - li ho sempre sentiti con me, e qui me l'hanno confermato. Il capitano dell'Inter sarà Ranocchia". Dopo il ritiro di Javier Zanetti il tecnico dell'Inter Walter Mazzarri chiarisce riguardo la scelta della fascia. "Il capitano deve essere il più professionale, un esempio per tutti. Andrea Ranocchia per me è il più indicato, poi dovrà dimostrarlo tutti i giorni", ha spiegato il tecnico che affronta poi il discorso tattico. "Ho iniziato subito con la difesa a 3 per far assorbire a Vidic tutti i miei concetti. Avevo promesso di provare la difesa a 4, ma molti giocatori sono ancora indisponibili per il Mondiale, quindi qui abbiamo iniziato subito con la difesa a 3 per trasmettere a Nemanja Vidic tutti i miei meccanismi. La quantità sarà la nostra qualità. Il Mondiale brasiliano - ha spiegato il tecnico - ha messo in evidenza come nel calcio moderno la qualità e la tecnica non basti, sono convinto che con la determinazione giusta e lo spirito di sacrificio possiamo sopperire al divario tecnico che c'è tra l'Inter e altre squadre". Mazzarri ha anche parlato di mercato: "Credo molto in Dodò, sono contento che sia tra noi, così come l'arrivo di Vidic porta grande solidità al reparto difensivo. La mancanza di un bomber? Per come gioca l'Inter ci sono tanti giocatori che possono segnare - ha sottolineato - e Icardi l'anno scorso ha segnato tanto in rapporto ai minuti giocati. Poi Hernanes e Kovacic potranno dare un contributo importante in fase realizzativa, soprattutto in termini di assist". L'allenatore livornese si aspetta molto dalla nuova stagione: "Quest'anno inizia una nuova era con un progetto nuovo, i ragazzi mi conoscono, sanno cosa voglio da loro, mi aspetto ancora qualcosa dal mercato ma il gruppo che ho a disposizione è più che sufficiente per far bene su tutti i fronti che ci attendono, onoreremo tutte e 3 le competizioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata