Inter, Kuzmanovic: Dobbiamo puntare in alto, è stato un buon derby

Milano, 23 nov. (LaPresse) - "E' stata una buona partita. Oggi eravamo messi bene in campo, si è visto, eravamo tutti compatti, tutti difensivi, anche quando siamo ripartiti l'abbiamo fatto in maniera veloce. Il mister dice sempre che si deve giocare in maniera veloce e questo noi lo proviamo". Queste le sensazioni del centrocampista dell'Inter Zdravko Kuzmanovic dopo il pareggio ottenuto nel derby con il Milan. "Ne avevamo bisogno, penso che abbiamo cominciato bene la partita, abbiamo preso un gol sul quale abbiamo sbagliato, ma dopo abbiamo anche creato e abbiamo chiuso abbastanza bene il primo tempo, nel secondo, l'ho si è visto, abbiamo attaccato - ha proseguito ai microfoni di Sky Sport - Terzo posto raggiungibile? Si, l'Inter deve puntare in alto. L'allenatore vuole questo, noi vogliamo questo e dobbiamo puntare il più in alto possibile". Con Mancini si è rivisto tra i titolari anche Obi, autore del gol del pari. "Si merita questo, perché è stato tanto tempo fuori, anche con tanti infortuni. Stasera ha fatto una buona gara, ha fatto anche gol e non posso fare altro che fargli i complimenti - ha concluso Kuzmanovic - Deve continuare così, perché è un bravo ragazzo, lavora tanto e speriamo che continui così".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata