Inter, in arrivo Belfodil dal Parma. Moratti saluta Cassano: Ha onorato maglia nerazzurra

Milano, 4 lug. (LaPresse) - "Non è ancora finita, magari si chiude oggi". Sono queste le prime parole di Ishak Belfodil all'uscita dagli uffici di Rinaldo Ghelfi, il tesoriere dell'Inter, a Milano. L'attaccante si appresta a passare dal Parma al club nerazzurro nell'ambito dell'operazione che ha portato Cassano in Emilia. Mancano ormai solo i dettagli per la definizione dell'affare, ma Belfodil comunque non si sbilancia e alla domanda di Sky se ha già parlato con Walter Mazzarri replica: "No, non ci ho ancora parlato".

"Chiunque vuole l'Inter, Belfodil vuole l'Inter e l'Inter vuole Belfodil che è la cosa più importante". Così George Atangana, agente di Belfodil, all'uscita degli uffici di Rinaldo Ghelfi a Milano, dove è in corso la trattativa per portare l'attaccante algerino all'Inter. "Non ci sono problemi, solo dettagli sul contratto da definire. Non ci sono distanze nè burocratiche e nè economiche", ha aggiunto.

Intanto il presidente Massimo Moratti saluta Antonio Cassano tramite una dichiarazione sul sito internet della società: "Un onore averlo avuto con noi, una fortuna averlo visto indossare i nostri colori". Questa mattina è stata depositata la documentazione per il trasferimento dell'attaccante al Parma "a titolo definitivo".

Con la maglia dell'Inter Cassano ha collezionato 39 presenze e segnato 10 gol nella stagione 2012-2013. Il presidente Moratti e l'Inter sono grati ad Cassano per aver indossato la maglia nerazzurra, onorandola con la sua classe. Rimarrà per sempre nei suoi confronti un grande affetto e una grande stima da parte di tutti i tifosi interisti.

Stamane Cassano, accompagnato dalla moglie Carolina Marcialis, è giunto prima in città e poi a Collecchio per le prime visite mediche e il primo contatto con l'ambiente gialloblu al centro sportivo del Parma. Il giocatore - si legge sul sito internet gialloblu - ha poi lasciato la struttura intorno alle 13 e aspetta tutti i tifosi oggi al Tardini. Alle 18.30 allo stadio ci sarà infatti la sua presentazione ufficiale ai media in sala stampa, a seguire il saluto dal campo a tutto il popolo crociato. Dalle 17 saranno in vendita le prime maglie crociate di Cassano con il numero 99.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata