Inter, Icardi: Con Mancini partiamo tutti da zero

Milano, 19 nov. (LaPresse) - "Quando arriva un nuovo allenatore non ha le stesse idee, partiamo tutti da zero e ci mettiamo in mostra allo stesso livello". Così l'attaccante dell'Inter Mauro Icardi in un'intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport ha parlato dell'arrivo di Roberto Mancini al posto della panchina nerazzurra al posto di Walter Mazzarri. "E' un motivo in più per continuare a lavorare, quando c'è un cambio la squadra dà sempre quel qualcosa in più - ha aggiunto l'argentino - E' stato un cambio veloce, da un giorno all'altro è andato via Mazzarri ed è arrivato Mancini. Noi come squadra come dico sempre dobbiamo fare il meglio, poi nel calcio pagano sempre gli allenatori ma quelli che vanno in campo siamo noi". Icardi è convinto che il tipo di lavoro sul campo non cambierà. "Con Mazzarri lavoravamo tutti i giorni per provare cose che abbiamo fatto male in partita e migliorare, penso che con Mancini sarà lo stesso - ha concluso l'ex giocatore della Sampdoria - Il gruppo deve essere unito sul campo e fuori, poi per migliorare serve anche l'aiuto dello staff".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata