Inter, Hernanes: Squadra in crescita, tifosi devono avere fiducia in noi

Milano, 28 ott. (LaPresse) - "Con il Napoli abbiamo fatto una buona partita, abbiamo dato segnali importanti. Poi c'è stata la vittoria a Cesena che ha fatto vedere abbiamo trovato la nostra strada. Siamo contenti e fiduciosi per il futuro". Lo ha detto Hernanes, centrocampista dell'Inter, in una conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato contro la Sampdoria. "Il punto fondamentale della partita con il Cesena è stato quello di vincere, di fare i tre punti. Era da tre gare che non vincevamo - ha aggiunto il brasiliano -. Siamo motivati, contenti e fiduciosi per le prossime gare. E poi per come finirà la stagione". A Hernanes viene chiesto se l'Inter può migliorare nella gestione della gara: "Certamente possiamo migliorare questo aspetto, quando fare una azione o meno. Alla fine sembrava che la gara non fosse andata bene, ma noi abbiamo creato questo punto. Dopo la rete e il vantaggio numerico abbiamo creato tanto. Nelle prossime tre gare proveremo a crescere ulteriormente".

Quindi il centrocampista nerazzurro respinge le critiche: "Forse nella stampa ci sono pochi interisti, si cerca sempre di metterci in difficoltà. Il presidente però ha dimostrato di avere fiducia in noi, nell'allenatore, nella squadra". Per Hernanes "ogni squadra ha il suo gioco così come ogni giocatore. Non copiare ma sfruttare il meglio delle nostre caratteristiche. La squadra è stata rinnovata solo tre mesi fa, ci vuole un po' di tempo". Per quanto riguarda la sua condizione personale: "Sono arrivato ad un'ottima condizione fisica e questo ci permette di fare ciò che vogliamo fare".

Quindi l'appello ai tifosi che "devono avere ancora un po' di pazienza, è stato un momento delicato per la società. È cambiato molto. Possiamo avere un futuro di gloria, bisogna sostenere la squadra che ha preso il suo percorso. I tifosi ci credano, abbiano fiducia e facciano uno sforzo. Stiamo facendo di tutto per portare l'Inter al vertice". "Penso che il momento più difficile sia già passato. Abbiamo dimostrato e dato segnali importanti, abbiamo vinto", ha ribadito Hernanes. Infine una battuta sulla Sampdoria, rivelazione di questo inizio di campionato: "La Sampdoria ha cominciato molto bene, sappiamo che sarà una squadra difficile da affrontare. Domani sarà uno scontro diretto, dobbiamo approfittare per fare un passo verso la direzione che vogliamo prendere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata