Inter, Hernanes è il primo colpo di Thohir. Ausilio: Era il giocatore che volevamo

Milano, 31 gen. (LaPresse) - E' Hernanes il primo colpo dell'Inter nell'era Thohir. L'ufficialità dell'acquisto dell'ormai ex giocatore della Lazio è arrivata in tarda serata. Il brasiliano, che ha firmato fino al 30 giugno 2018, arriva a titolo definitivo per una cifra vicina ai 20 milioni di euro, bonus compresi. Hernanes vanta 23 presenze e 2 reti con la maglia della Selecao, con la quale ha conquistato anche la Confederations Cup 2013. Nel suo palmares figurano anche 2 campionati brasiliani vinti con il San Paolo nel 2007 e nel 2008 e la Coppa Italia 2012-2013 con la Lazio.

"E' il giocatore che volevamo, abbiamo sempre parlato di giocatori funzionali al nostro progetto, penso che la risposta del club sia stata chiara e puntuale". Così il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio ai microfoni di Sky Sport ha commentato il trasferimento di Hernanes in nerazzurro. "Lo conoscevamo da tempo - ha proseguito, rivelando che il centrocampista era stato vicino già 4 anni fa prima del suo arrivo alla Lazio - Abbiamo preso due giocatori che cercavamo e volevamo, siamo contenti perché entrambi volevano l'Inter. Adesso è il campo che deve dare risposte"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata