Inter, due giornate squalifica a Ranocchia per proteste provocatorie

Milano, 28 dic. (LaPresse) - Il difensore dell'Inter Andrea Ranocchia è stato squalificato per due giornate dal giudice sportivo di Serie A "per avere - si legge nel comunicato - contestato l'operato arbitrale" nel corso del match contro il Genoa "rivolgendo al quarto ufficiale un'espressione provocatoria; per comportamento scorretto nei confronti di un avversario".

Una giornata di stop invece per Calaiò (Siena), Marquinhos (Roma), Astori (Cagliari), Bertolacci (Genoa), Carmona (Atalanta), Lichtsteiner (Juventus), Mexes (Milan), Munoz (Palermo), Perez (Bologna), Pinzi (Udinese), Pisano (Cagliari), Rodriguez (Fiorentina), Soriano (Sampdoria) e Valdes (Parma).

Il giudice ha inoltre inflitto una multa di 25mila euro alla Roma per lancio di petardi e per aver "indirizzato un fascio di luce laser verso l'arbitro e verso un calciatore" del Milan. Sanzione di 6mila euro al Milan per lancio di bottiglie verso il settore dei tifosi giallorossi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata