Inter cade a Francoforte: Botta illude, ma è 3-1 Eintracht

Francoforte (Germania), 10 ago. (LaPresse) - Trasferta a Francoforte amara per l'Inter di Walter Mazzarri, sconfitta in amichevole in casa dell'Eintracht per 3-1. La squadra nerazzurra, schierata con il 3-5-2 e guidata dal duo d'attacco tutto argentino Botta-Icardi, partiva bene, riuscendo a sbloccare al 25' il risultato con il primo, abile a deviare in rete il cross di Nagatomo. Due minuti dopo, però, i padroni di casa riuscivano già a riportarsi in parità con Piazon. Tra il 33' e il 39' si scatenava l'ex Fiorentina e Novara Seferovic, autore di una doppietta. Sulle tre reti tedesche la difesa interista, formata dal trio Ranocchia-Vidic-Juan Jesus, non era immune da colpe. Il risultato non cambiava più nella ripresa, dove la squadra di Mazzarri, rivoluzionata dai cambi, scendeva in campo con il 4-3-2-1 che vedeva Icardi muoversi come unica punta alle spalle del duo Botta-Kovacic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata