Inghilterra, la partita di cricket in mare
Una partita di cricket decisamente particolare quella che si è svolta nello stretto di Solent, che separa Southampton dall'Isola di Wight, in Inghilterra. Il campo infatti è una lingua di sabbia che emerge solo con la bassa marea, per 30 minuti. Si tratta di un match dalla lunghissima tradizione: il primo è stato disputato nel 1950. Ad affrontarsi le squadre del Royal Southern Yacht Club e del Cowes's Island Sailing Club, naturalmente solo fino al ritorno dell'alta marea: poi spettatori e giocatori sono risaliti in barca e tornati sulla costa.