Incidente per Caceres: ritirata la patente, sequestrata l'auto

Torino, 29 set. (LaPresse) - Nuova disavventura stradale per Martin Caceres. Questa notte a Torino il difensore della Juventus si è schiantato al volante della sua Ferrari contro una banchina e due auto parcheggiate. L'incidente è avvenuto intorno alle 0.40. L'auto del giocatore, proveniente da corso Unione Sovietica, è svoltata a sinistra verso il sottopasso di corso Giambone, imboccando però la semicarreggiata centrale nel senso vietato, finendo dapprima contro la fermata del bus e, poi, terminando la corsa contro le macchine in sosta.

L'uruguaiano, che è risultato positivo all'alcol test, sebbene di poco sopra i limiti consentiti, in una misura cioè che prevede solo la sanzione amministrativa, è uscito illeso dallo schianto, ma per lui è scattato il ritiro della patente e il sequestro amministrativo della vettura da parte della polizia stradale. Caceres era già stato protagonista di un altro incidente nel marzo 2013, quando finì con la sua auto contro l'ingresso di una stazione della metro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata