Impresa Molinari, vince l'Open Championship: è il primo italiano
Trionfo storico sul campo del Carnoustie Golf Links, in Scozia. L'azzurro: "Emozione incredibile"

Francesco Molinari ha vinto il 147° Open Championship, terzo major stagionale, sul campo del Carnoustie Golf Links, a Carnoustie in Scozia. E' il primo italiano a vincere un major. 

Con un giro finale praticamente perfetto in 69 (-2) colpi ha avuto ragione di campioni quali Justin Rose e Rory McIlroy (278, -6), secondi a due colpi insieme a Kevin Kisner e al giovane Xander Schauffele, ultimo ad arrendersi alla strapotenza dell'azzurro, che nelle 36 buche conclusive ha realizzato otto birdie senza bogey. Schauffele alla partenza era leader insieme a Kisner e a Jordan Spieth, con tre colpi di vantaggio su Molinari, che li ha annullati già prima di metà tracciato. L'azzurro ha giocato con Tiger Woods (sesto con 279, -5), apparso all'altezza dei suoi momenti migliori, ma anche lui dopo aver esercitato una leggera prevalenza nelle prime buche, in cui è andato al comando da solo, ha poi subito il gioco perfetto in ogni parte del campo e in particolare sul green dell'azzurro.

E' la terza vittoria stagionale di Molinari che si è imposto anche nel BMW PGA Championship (European Tour) e nel Quicken Loans (PGA Tour). Nelle ultime sei gare giocate ha ottenuto tre successi e due secondi posti con un rendimento che nessun altro campione in questo momento può vantare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata