Il salto di Larissa e la reazione di mamma Fiona May: a 15 anni è da record | Video
Ai Campionati Italiani Allievi di Rieti, l'atleta a 6,38 (+0.7) e diventa la migliore italiana della sua età

Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Allievi di Rieti, 53esima edizione, la scena è tutta per Larissa Iapichino. La lunghista figlia d'arte, sotto gli occhi di mamma Fiona May e Gianni Iapichino, pizzica il grande salto all'ultimo respiro della gara del lungo, con il titolo italiano già in tasca. La 15enne dell'Atletica Firenze Marathon atterra a 6,38 (+0.7) e diventa anche all'aperto la migliore allieva azzurra al primo anno di categoria (precedente 6,29 di Anastassia Angioi del 2011) e la quarta under 18 di sempre. 

Sugli spalti, a fare il tifo per lei, anche mamma Fiona May, che impazzisce di gioia, fiera di essere stata battuta dalla figlia.  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata