Il Perugia vince contro l'Avellino in rimonta 1-2
Vittoria esterna degli umbri che riprendono e sorpassano gli irpini

Colpo grosso del Perugia, che si impone per 2-1 in rimonta sul campo dell'Avellino nella 15/a giornata di Serie B. I Grifoni si portano a quota 21 in classifica, mentre gli irpini rimediano la seconda sconfitta casalinga stagionale e restano fermi a 16 punti. Primo tempo di marca avellinese, i padroni di casa comandano il gioco e trovano il vantaggio al 36' con un bolido al volo dal limite dell'area. Nel secondo tempo in campo c'è però solo il Perugia. Gli umbri trovano il pareggio al 49' con Di Carmine su assist di Del Prete. L'Avellino accusa il colpo e al 65' subisce la clamorosa rimonta del Perugia con Parigini che da posizione defilata firma il gol del 2-1. Inutile l'assalto finale dell'Avellino che, anche in pieno recupera rischia di subire anche il terzo gol con Parigini che colpisce la traversa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata