Il Milan ritrova El Shaarawy, Renate ko 2-0. Galliani: Inzaghi carico, complimenti Allegri

Solbiate Arno (Va), 16 lug. (LaPresse) - Buona la prima per Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan. La squadra rossonera ha battuto 2-0 in amichevole a Solbiate Arno (Va) il Renate, compagine che milita nel campionato di Lega Pro. Un gol per tempo, Milan a segno al 24' con il ritrovato Stephan El Shaarawy: percussione sulla destra di Zaccardo e sul cross del numero 81 rossonero, il Faraone prima colpisce il palo, poi sulla ribattuta mette la palla in rete. Primo gol della stagione rossonera. I rossoneri raddoppiano al 10' del secondo tempo con il giovane Saponara: ancora cross di Zaccardo da destra, aggancio volante dell'ex Empoli e poi al volo con un tiro teso batte il neo entrato Vannucchi. Presenti al campo di Solbiate Arno anche l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani e il figlio Gianluca.

"Nel periodo estivo le squadre giocano anche con formazioni di terza categoria, noi oggi abbiamo giocato contro una squadra di Lega Pro e certo il dispendio è diverso e i carichi si fanno sentire di più. Inzaghi l'ho visto carico, il mister è sempre carico". Queste le dichiarazioni rilasciate da Galliani. Il dirigente rossonero ha poi commentato l'approdo di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus con un semplice: "Faccio i complimenti ad Allegri".

"C'è voglia di riscatto da parte di tutti i miei compagni perchè la scorsa stagione non è stata delle migliori, ma c'è grande voglia di ricominciare bene la stagione. Adesso ci stiamo impegnando e lavorando molto bene a Milanello. Ci sono tutti i presupposti per fare una bella stagione". Al termine della partita amichevole Milan-Renate, Stephan El Shaarawy ha commentato la prestazione dei rossoneri condita anche da un suo gol. "Modic è un giovane di grande prospettiva, ma stanno facendo bene tutti i Primavera. Siamo ancora alla'inizio c'è ancora tanto da fare èperò sicuramente c'è tanto entusiasmo e tanta voglia di fare. Ho voglia di ricominciare a giocare è arrivato il gol e sono molto contento devo solo continuare così", ha aggiunto.

"Il 4-3-3 è il modulo che preferisco sento la fiducia di mister Inzaghi. Faccio un grande in bocca al lupo a mister Allegri perchè è stato un allenatore che mi ha dato tantissima fiducia. Con Constant e Saponara - ha detto il Faraone - mi trovo bene e triangoliamo facilmente, sono giocatori di grande qualità, siamo ancora all'inizio e stiamo lavorando sui meccanismi giusti. C'è un pò di stanchezza perchè stiamo lavorando bene e tanto dobbiamo ancora trovare la condizione ottimale, ma siamo a un buon passo".

"Con Mister Inzaghi mi sono trovato sempre bene anche quando era mio compagno di squadra sicuramente ha portato molto entusiamo a tutto l'ambiente, è un uomo che ha tantissima voglia di fare. Balotelli crediamo che possa fare grandi cose, è un grande giocatore, lo aspettiamo. Il mio gol oggi - ha concluso El Shaarawy - è stata una liberazione spero che sia il primo di tanti. Noi adesso pensiamo a lavorare bene di partita in partita. Quest'anno abbiamo la fortuna o sfortuna di pensare solo al Campionato. A settembre si giocherà Italia-Olanda ed è un obiettivo che voglio raggiungere, ma prima della Nazionale penso a fare bene con il Milan".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata