Il medico delle ginnaste Usa ammette: "Le ho molestate, chiedo scusa"
Larry Nassar si è dichiarato colpevole di 13 casi di abusi sessuali. Rischia 25 anni di carcere. L'ultima accusa da Gabby Douglas

"Mi dispiace molto per le persone che sono state coinvolte", Larry Nassar, medico sportivo statunitense, impegnato nella famosa squadra olimpica di ginnastica e titolare dell'assistenza sportiva presso la Michigan University, ha ammesso almeno sette casi di abusi sessuali nei confronti di giovani atlete che aveva in cura. Nassar, che è già in carcere, è accusato da almeno 125 ragazze che hanno raccontato, in modo abbastanza univoco, che l'uomo, con kla scusa di esami e visite mediche le sottoponeva a vere e proprie aggressioni sessulai. La maggior parte di loro, allora, preferiva tacere per paura e per il ruolo che il professionista aveva nel team che ea la loro vita e il loro punto di arrivo. Nassar, 54 anni, rischia ora una condanna a 25 anni di prigione. La sentenza dovrebbe arrivare il 12 gennaio 2018.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata