Il Cesena strapazza l'Ascoli 3-0
Seconda vittoria di fila per i romagnoli

 Tutto facile per il Cesena che travolge l'Ascoli con un secco 3-0. Seconda vittoria di fila per i romagnoli che salgono a quota 37 punti in classifica mentre i marchigiani restano a 26. La gara si accende al 15' quando Baracani espelle l'ascolano Jankto per fallo da ultimo uomo su Ciano in area di rigore. L'attaccante di casa però si fa parare il penalty da Lanni. Ciano si fa comunque perdonare al 20' sbloccando il match. Cinque minuti dopo l'Ascoli resta in nove per l'espulsione di Bianchi causa doppia ammonizione, la prima per proteste in occasione del rigore. Il Cesena ne approfitta raddoppiando con Kessie al 32'. Chiude i conti Djuric al 38' della ripresa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata