Igor Campedelli saluta Cesena: Futuro sarà ancora ricco di successi

Cesena, 24 apr. (LaPresse) - "Il Cesena avrà un futuro ancora ricco di successi e di soddisfazioni". E' quanto scrive Igor Campedelli in una lettera aperta pubblicata sul sito del Cesena, nell'ultimo giorno da presidente del club. Al suo posto subentrerà Giorgio Lugaresi, che ha rilevato il pacchetto di maggioranza della società bianconera. "Non c'è niente di più bello nella vita - spiega - che avere un desiderio e poterlo realizzare. Diventare presidente del Cesena, riportare dopo quasi vent'anni la squadra per la quale hai fatto il tifo da sempre in serie A, scrivendone un capitolo importante. C'è voluta tutta la convinzione, determinazione, fatica e tantissima passione per riuscire a raggiungere quel sogno che per quasi sei anni mi ha riempito la vita".

"Ho toccato con mano la gioia e l'entusiasmo dei traguardi raggiunti insieme alla nostra città e a tutte le persone che hanno il Cesena nel cuore", prosegue Campedelli spiegando come nei suoi obiettivi abbia "messo tanta, forse troppa, ambizione: quella di provare a consolidare questa piccola squadra tra le 'grandi', quelle che partecipano stabilmente al campionato di Serie A per garantirle basi più solide, quelle che io come imprenditore non ero in grado di darle". "Dopo due promozioni ed una salvezza, che hanno ancora del miracoloso e dell'entusiasmante - prosegue la lettera - ho pensato che la strada fosse spianata. Addirittura mi sembrava di vedere la discesa. E invece le insidie e le difficoltà erano dietro l'angolo. La retrocessione, infatti, ha travolto questo obiettivo. Molte scelte potevano essere diverse, tante cose potevano essere fatte meglio, tanti investimenti potevano posticiparsi, ma quegli obiettivi e quelle intenzioni non li cambierei. Tutto troppo facile con il senno del poi...". "Proprio le vicende di questi mesi - continua - mi hanno confermato quello in cui ho sempre creduto e cioè che il Cesena è molto di più di una squadra di calcio. È un riferimento condiviso del nostro territorio, è una passione comune, un valore che aggrega, un riferimento in cui ci si identifica, un bene di tutti. Solo così si può capire e spiegare perché il Cesena avrà un futuro che, sono sicuro, sarà ancora ricco di successi e di soddisfazioni". Da Campedelli parole di elogio per la nuova proprietà: "Giorgio Lugaresi ed il gruppo di persone che da domani condurranno la società sono ben consapevoli di questo perché essi stessi sono parte di questa realtà e di questa storia. Sono certo - dice ancora - che il mio sogno è anche il loro e che questa nuova avventura lascerà il segno nella storia di questa società".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata