Icardi: Inter? Alla playstation scelgo il Manchester City

Genova, 26 mar. (LaPresse) - "Se scelgo l'Inter quando gioco alla playstation? Io prendo il Manchester City...". L'attaccante della Sampdoria Mauricio Icardi 'dribbla' così le indiscrezioni sul possibile passaggio all'Inter a fine stagione. Il giocatore argentino, rivelazione della stagione, non si aspettava di 'esplodere' in questo campionato: "Lo desideravo ma non pensavo succedesse così presto", dice ai microfoni di Sky Sport. "Il gol che mi è rimasto nel cuore? Il più bello è quello che ho fatto nel derby, a Marassi, davanti alla nostra gente", commenta Icardi che definisce poi "incredibili" le reti siglate alla Juventus. "Devo ancora lavorare tanto, per aiutare la squadra", spiega ancora il bomber dei doriani che non vede la sua squadra ancora salva. "Dobbiamo ancora lavorare, ma siamo vicini all'obiettivo. Mancano ancora delle partite. Vedremo dove saremo quando ne mancheranno cinque". "Devo rimanere tranquillo, non fare il fenomeno. Io sono sempre lo stesso", garantisce Icardi. "Se faccio gol all'Inter? E' una cosa bellissima fare gol a tutte le grandi...", aggiunge l'attaccante.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata