Ibrahimovic vince per la sesta volta il pallone d'oro svedese

Stoccolma, 8 nov. (LaPresse) - Come riporta il sito ufficiale del Milan, la notte scorsa l'attaccante rossonero Zlatan Ibrahimovic ha ricevuto a Stoccolma il Guldbollen, il premio dato al miglior giocatore svedese dell'anno, riconoscimento che Ibra ha ricevuto per la sesta volta in assoluto e per la quinta consecutiva.

I sei giurati che hanno votato per Ibrahimovic si sono espressi all'unanimità. "Zlatan Ibrahimovic vince il Pallone d'Oro per il suo lavoro con la nazionale e con il Milan. Sottoposto a grande pressione, è stato il leader di una squadra di grande livello, aggiungendo un altro campionato ad una collezione già straordinaria". Dopo aver ricevuto il premio l'attaccante svedese ha dichiarato: "Spero di vincerne altri due".

A margine della premiazione per la sesta vittoria del 'Guldbollen' il giocatore del Milan ha dissipato ogni dubbio da un suo proposito di ritiro dall'attività agonistica: "Abbiamo la passione - ha dichiarato Ibrahimovic - ci piace giocare in questo momento, e questa è la cosa più importante. Giocherò fin quando continuerò a crescere", ha aggiunto. "Ho pensato che era il momento di raccontare la mia storia - ha ammesso Ibra in merito all'uscita della sua autobiografia 'Io son Zlatan' che ha già suscitato parecchie polemiche -. Specialmente per i miei fan che vanno là fuori e comprano un giornale in cui il 90% delle cose non è corretto. Ora essi avranno la mia storia", ha concluso lo svedese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata