Ibrahimovic: Se va via Ancelotti, non so se resto al PSG

Parigi (Francia), 26 mag. (LaPresse) - "Quando mi hanno domandato quale sarà il mio futuro se Ancelotti se ne fa, non lo so. Non è facile". Così Zlatan Ibrahmivic ai microfoni di TF1 torna a mettere in dubbio la sua permanenza al Paris Saint-Germain. Secondo quanto riferisce le Parisien, il bomber svedese ha usato parole importanti per il tecnico italiano: "Non ho mai avuto un allenatore come lui. Io ero abituato ai metodi di Mourinho e Capello, che mi hanno fatto frescere. Ancelotti è più dolce, paziente. Io spero che possa resrare", ha aggiunto. Ibrahimovic è uno dei possibili obiettivi di mercato della Juventus, lo svedese non ha mai negato di essersi sempre trovato bene in Italia.

Nell'ultima partita ufficiale da calciatore professionista, David Beckham ha fatto da spettatore alla vittoria del Paris Saint-Germain per 3-1 sul campo del Lorient. Nell'ultima giornata di Ligue 1, intanto, il Lione ha ottenuto la qualificazione ai preliminari della Champions League. Il Troyes ha raggiunto invece il Nancy e il Brest in Ligue 2.

Nella vittoria del Psg a Lorient, protagonista Zlatan Ibrahimovic. Il bomber svedese ha segnato il suo 30° gol stagionale, diventando il primo a raggiungere tale traguardo da Jean-Pierre Papin con la maglia del Marsiglia nel campionato 1989/90. Di Gameiro le altre due reti, in quella che potrebbe essere stata l'ultima partita con il PSG di Carlo Ancelotti e dello stesso Ibrahimovic. Il Lione ha chiuso al terzo posto in classifica grazie alla vittoria per 2-0 sul Rennes, con le reti di Lisandro Lopez e Clemente Grenier.

I risultati della 38/a e ultima giornata:
Ajaccio-Nizza 0-2, Bastia-Sochaux 0-0, Bordeaux-Evian 2-1, Brest-Nancy 1-2, Lille-St. Etienne 1-1, Lione-Rennes 2-0, Lorient-PSG 1-3, Marsiglia-Reims 0-0, Tolosa-Montpellier 2-0, Valenciennes-Troyes 2-1.

La classifica finale della Ligue 1: Paris Saint-Germain 83 punti; Marsiglia 71; Lione 67; Nizza 64; Saint-Etienne 63; Lille 62; Bordeaux 55; Lorient 53; Montpellier 52; Toulouse 51; Valenciennes 48; Bastia 47; Rennes 46; Reims 43; Sochaux 41; Evian 40; Ajaccio 40; Nancy 38; Troyes 37; Brest 29.

I verdetti:

Paris Saint-Germain (campione di Francia) e Marsiglia qualificate alle fase a gironi della Champions League.

Lione ai preliminari di Champions League.

Nizza qualificato in Europa League.

Nancy, Troyes e Brest retrocedono in Ligue 2.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata