Iachini: Inter molto forte, Palermo dovrà fare partita perfetta

Palermo, 23 ott. (LaPresse) - "Sicuramente sarà una partita molto difficile per noi, da affrontare con entusiasmo e organizzazione, cercando di fare una partita perfetta per poter fare risultato". Così il tecnico del Palermo Giuseppe Iachini in conferenza stampa ha presentato l'impegno di campionato contro l'Inter. "Dobbiamo dare continuità al nostro percorso di lavoro, eravamo alla ricerca di un risultato positivo anche perché qualcosa non era girato nel verso giusto - ha proseguito l'allenatore dei rosanero tornando sul successo ottenuto nell'ultima giornata contro il Bologna - Abbiamo approfittato della sosta, ora vogliamo dare continuità sapendo che affrontiamo squadre di caratura elevata".

Parlando dell'avversario di domani, Iachini ha evidenziato come l'Inter sia "una squadra molto forte, anche fisicamente, e molto strutturata - ha rivelato - E' una squadra esperta che ha grande qualità e abilità, Mancini l'ha costruita a sua immagine e volontà, in questo percorso di un anno e qualche mese ha avuto modo di plasmarla". Il tecnico del Palermo ha chiesto ai suoi ragazzi "una partita perfetta, ma al tempo stesso non dovremo essere solo passivi, se pensi di poter giocare una partita in cui non crei i presupposti per fare gol, sono poche la gare in Serie A che finiscono 1-0. Per far punti, o anche per pareggiare, in questa categoria occore far gol. Rispettiamo i nostri avversari ma dobbiamo fare quello per cui lavoriamo", ha concluso l'allenatore dei rosanero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata