I "perdenti" Cubs vincono le World Series dopo 108 anni
Vittoria contro gli Indians in gara 7: dal 1908 i "Lovable Losers" non vincevano

I Chicago Cubs, con una vittoria per 8-7 negli extra-inning di gara 7 contro i Cleveland Indians, vincono le World Series, la finale del campionato statunitense di baseball. Si tratta della prima vittoria della squadra dell'Illinois dal 1908: i Cubs pongono così fine al più lungo 'digiuno' nella storia degli sport professionistici nordamericani.  Ora sono gli sconfitti Indians ad essere il team che da più tempo vede mancare il titolo nella propria bacheca, 68 anni. Il giocatore di seconda base dei Cubs, Ben Zobrist, è stato nominato miglior giocatore (MVP) delle World Series.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata