I 65 anni di Lippi: Italiane fuori dall' Europa? Non è un bel segnale

Roma, 12 apr. (LaPresse) - "Squadre italiane fuori dalle coppe europee? Non è un bel segnale, che rispecchia la situazione del nostro Paese anche nel calcio". Così l'ex ct Marcello Lippi, in collegamento telefonico con Novantaminuti su Raisport 1. "E' evidente che i piu' grandi club d'Europa hanno un altro passo attualmente, soprattutto in termini di disponibilita' economica", ha aggiunto l'ex allenatore della Juventus nel giorno dei suoi 65 anni.

Lippi si è detto decisamente più fiducioso, invece, per il futuro della Nazionale: "Assolutamente no per l'Italia e' un momento molto positivo, ha delle prospettive importanti per il futuro, si sta qualificando per i Mondiali e il lavoro fatto sta dando i frutti". Infine sul suo futuro il ct campione del Mondo in Germania ha detto: "Sto bene qui successivamente si vedrà" .

"Oggi è il compleanno di mister Lippi, allenatore con il quale ho condiviso momenti indimenticabili e al quale sono legatissimo. Tantissimi auguri Mister! Mi auguro che tu possa continuare a vincere anche in questa avventura cinese!". Così Gigi Buffon su Twitter augura un buon compleanno a Marcello Lippi, che oggi compie 65 anni. Anche la FIGC e la Juventus di rispettivi siti internet hanno fatto gli auguri all'ex tecnico bianconero e ct della Nazionale campione del Mondo in Germania nel 2006.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata