Hillary Clinton, il biopic uscirà nel 2016: per il ruolo è favorita Amanda Seyfried
ROMA - Le attrici americane stanno facendo a gara per aggiudicarsi il ruolo di Hillary Clinton nel biopic "Rodham", che dovrebbe uscire nel 2016 (anno in cui l'ex segretario di Stato potrebbe candidarsi alla Casa Bianca). Scritta da Young il-Kim, la pellicola sarà ambientata nel 1974, quando la ex first lady aveva 26 anni e faceva l'avvocato a Washington. La favorita dei bookmaker è Amanda Seyfried, bancata a 9,00 dalla sigla Paddy Power e seguita da un tris di attrici (Emma Stone, Katherine Heigl e Reese Witherpoon) a 11,00. Si sale a 13,00 per una tra Maggie Gyllenhaal e Carey Mulligan, la Daisy de "Il Grande Gatsby". MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata