Higuain dice sì alla Juve, ora si tratta con il Real Madrid

Torino, 23 mag. (LaPresse) - La missione della Juventus in Spagna ha sortito il primo effetto: Gonzalo Higuain ha trovato l'accordo con la società di Corso Galileo Ferraris. Marotta e Paratici infatti nell'incontro di ieri con il padre agente del giocatore hanno raggiunto un'intesa di massima che prevede un contratto quinquennale a 4,5 milioni di euro più bonus a stagione. L'attaccante argentino è favorevole quindi ad abbracciare il progetto bianconero. Adesso la palla passa alle due società. Il Real è fermo sulla sua richiesta di 30 milioni di euro, la Juve non vorrebbe spenderne più di 22. Ballano 8 milioni, una distanza importante ma non incolmabile. Difficile tuttavia che l'affare si possa realizzare prima della metà giugno, vista le elezioni presidenziali in programma al Real Madrid. La Juve aspetta, forte dell'accordo con il giocatore che potrebbe essere il primo rinforzo bianconero per la campagna acquisti estiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata