Hellas Verona, Mandorlini: Noi troppo teneri, domenica sarà un'altra partita

Torino, 15 gen. (LaPresse) - "Siamo stati troppo teneri in tante situazioni di gioco contro una squadra forte con dei valori molto alti. Quando sbagli poi vengono fuori questi risultati". Il tecnico dell'Hellas Verona Andrea Mandorlini ha commentato così la pesante sconfitta subita dall'Hellas Verona (6-1) contro la Juventus negli ottavi di finale di Coppa Italia. "Domenica sarà un'altra partita - ha assicurato il tecnico degli scaligeri ai microfoni di Rai Sport in vista della gara di campionato, sempre con i bianconeri, in programma domenica sera - Dobbiamo far tesoro di tante cose che ci hanno condizionato, in questa gara volevamo e potevamo fare meglio. Adesso il nostro obiettivo è cercare di recuperare più giocatori possibili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata