Handanovic: Inter riparte con entusiasmo, Vidic punto di riferimento

Pinzolo, 14 lug. (LaPresse) - "C'è entusiasmo e questa è una cosa positiva, ma bisogna vedere quando saremo al completo a cosa possiamo ambire e cosa ci chiede la società". Lo ha detto Samir Handanovic, portiere dell'Inter, in un'intervista ai microfoni di Sky Sport dal ritiro nerazzurro di Pinzolo. Il portiere sloveno traccia la strada da seguore e indica un modello ben preciso: "Mi è piaciuto come ha giocato l'anno scorso l'Atletico Madrid. Questo può essere un buono spunto".

Un'Inter chiamata a tornare protagonista ad alti livelli prima di tutto in Italia: "Il calcio è bello per questo, perché ogni campionato riparte da zero e si può fare di tutto, come ha fatto la Roma l'anno scorso quando ha diminuito il gap che c'era. Quest'anno lo possono fare anche le altre squadre, non solo noi". In attesa di altri colpi di mercato, è arrivato Vidic, uno di quelli che può trasmettere la mentalità vincente. "Penso di sì, credo che possa essere un riferimento per questa Inter, per i giovani che devono crescere, ma anche per la sua mentalità e per tutte quelle cose che ha vinto a livello personale e di squadra. Può insegnare tanto", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata