Hamilton: Ritiro Rosberg? Non mi sorprende, 1° titolo in 18 anni
Il compagno di scuderia non risparmia una stoccata al campione del mondo

"E' la prima volta che ha vinto un titolo in 18 anni, quindi non è stata una sorpresa che abbia deciso di smettere". Lewis Hamilton non risparmia una stoccata, parlando con i giornalisti prima del gala di premiazione della Fia a Vienna, al compagno di scuderia Nico Rosberg che ha annunciato il ritiro dalla Formula 1. "Ha anche una famiglia sulla quale vuole concentrarsi, vuole più figli, e la Formula Uno ti prende tanto tempo. Se mi mancherà la nostra rivalità? Certo", ha aggiunto l'inglese della Mercedes. "Sarà molto, molto strano e sarà triste non averlo in squadra il prossimo anno. Allo sport mancherà e gli auguro tutto il meglio. Naturalmente - ha proseguito il pilota - è un peccato che non potrò lottare per contedergli il titolo, ma è la sua scelta e io rispetto la sua decisione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata