Hamilton replica a Vettel: Un campione del mondo non si comporta così
"Non è vero che ho frenato improvvisamente. Probabilmente lui non ha guardato cosa stavo facendo"

"Ovviamente mi è stata posta molte volte questa domanda e non ho una vera risposta: è visibile cosa è successo, è chiaro quello che è accaduto. Posso solo dire che non è la condotta che ci si aspetta da un quattro volte campione del mondo, ma è andata così". Così Lewis Hamilton replica a Sebastian Vettel dopo il contatto nel Gran Premio di Azerbaijan, a Baku. "Non è vero che ho frenato improvvisamente. La safety car è passata in quel punto varie volte. In quella curva non vedevo le luci e quindi dovevo controllare il passo. Probabilmente lui non ha guardato cosa stavo facendo", ha aggiunto il pilota inglese della Mercedes a Sky.

"Ho recuperato dai problemi che ho avuto e ho lottato, ma non potevo fare di più. Posso dire con il cuore in mano che ho dato tutto quello che potevo dare e speriamo di poterlo dimostrare anche la prossima gara", ha concluso Hamilton.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata