Halle, Coric vince contro Federer e lui perde il perde primato Atp
Dopo questa sconfitta Rafa Nadal tornerà numero 1 del Mondo

È Borna Coric il nuovo re di Halle. Il giovane croato ha infatti impedito a Roger Federer di vincere per la decima volta il Gerry Weber Open, torneo ATP 500 dotato di un montepremi di 1.983.595 euro in corso sui campi in erba di Halle, in Germania. Coric, numero 34 Atp, ha vinto la finale con il punteggio di 7-6 (8/6), 3-6, 6-2.

Per il 21enne di Zagabria è il secondo titolo in carriera dopo quello vinto a Marrakech lo scorso anno, la prima in assoluto sull'erba. Per il 36enne fuoriclasse di Basilea era la finale numero 148 in carriera (98 i titoli vinti) e la sconfitta gli costa anche il primato nel ranking Atp. Da domani, infatti, Rafa Nadal tornerà numero 1 del Mondo e vi restarà almeno sino alla conclusione di Wimbledon.

"Non è semplice per me parlare in questo momento, visto che sin da ragazzo guardavo con ammirazione e ora sono riuscito a superarlo in una finale", è il primo commento a caldo di un emozionato Coric a proposito di Federer. "E' una sensazione speciale e spero davvero ci siano altre occasioni in futuro di giocare insieme in finale, magari proprio qui...", ha aggiunto il giovane croato. "Ci ho provato fino alla fine ma non è bastato, per cui complimenti sinceri a Coric per il primo titolo sull'erba, e in bocca al lupo per Wimbledon", invece le parole del fuoriclasse elvetico durante la cerimonia di premiazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata