Guinness Cup, Ancelotti: Al Real non piace perdere, ora pensiamo a Supercoppa

Dallas (Texas, Usa), 30 lug. (LaPresse) - "Abbiamo cercato di fare una buona partita. La squadra si è dimostrata solida, abbiamo avuto il controllo e abbiamo fatto una buona gara per un'ora, ma non abbiamo sfruttato le occasioni che abbiamo avuto". Così Carlo Ancelotti ha commentato alla stampa spagnola la sconfitta del suo Real Madrid contro la Roma a Dallas.

Il tecnico dei campioni d'Europa vede comunque il lato positivo di questa sconfitta e dell'eliminazione dal torneo: "Ora abbiamo più tempo per preparare la Supercoppa (Europea, ndr). Il Madrid non può essere mai felice dopo una sconfitta, ma possiamo prepararci meglio".

E a proposito della sfida contro il Valencia a Cardiff, Ancelotti ha detto: "Mancano ancora molti giocatori che stanno per tornare, dovranno tutti essere pronti per giocare la Supercoppa. Anche se tornano solo il 5 non significa che non giocheranno. Avranno una settimana per entrare in condizione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata