Guidolin: Udinese a Bologna con umiltà e rispetto. Torna Di Natale

Udine , 25 feb. (LaPresse) - "Bologna è un'altra tappa impegnativa, sarà una sfida difficile contro una squadra in salute. Dovremo giocare con personalità. E' il nostro compito e dovremo farlo al meglio". Lo ha detto l'allenatore dell'Udinese Francesco Guidolin nel corso della conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna.

"Nelle ultime due trasferte abbiamo perso e dobbiamo migliorare. Andiamo a Bologna con umiltà e rispetto - prosegue il tecnico di Castelfranco veneto - è una partita difficile. Non abbiamo ancora tutte le risorse a disposizione ma stiamo tenendo duro. La strada è ancora lunga".

Per quanto riguarda la formazione, Guidolin ritrova tra i convocati Di Natale: "Ho ancora tanti dubbi. Non so se Totò ce la farà, non so se Floro e Fabbrini sono stanchi e se Barreto è pronto per uno spezzone di gara. Torje sta bene. Questi sono i pensieri che mi porto in panchina domani". Prima della conferenza stampa, però, Guodolin aveva ringraziato "i tifosi che sono venuti ad accoglierci all'aeroporto al rientro da Salonicco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata