Guidolin: Milan squadra del momento, serve Udinese al top

Udine, 2 feb. (LaPresse) - "Sarà indubbiamente una partita difficile. Il Milan è in grande salute e bisogna dire 'bravissimo' ad Allegri perché ha saputo plasmare una squadra con tanti volti nuovi e dopo tante cessioni. Ha scoperto De Sciglio, ha fatto maturate El Shaarawy e ha lanciato Niang. Affrontiamo il team con il miglior stato di forma del campionato. Non dovremo sbagliare niente". Così l'allenatore dell'Udinese, Francesco Guidolin, nella conferenza stampa alla vigilia della partita contro i rossoneri.

Tatticamente il tecnico bianconeri spiega di aver "sempre provato la difesa a quattro, non solo in questa settimana. E' una soluzione del nostro repertorio che abbiamo utilizzato spesso in allenamento e in gare amichevoli". Ai ragazzi Guidolin chiede "una prestazione di squadra molto generosa e combattiva per cercare di mettere in difficoltà il Milan. E' indispensabile migliorare la qualità del gioco".

Infine un inevitabile commento sull'arrivo di Balotelli al Milan. "Il rossonero è un potenziale top player e ha grandi qualità. E' importante che sia rientrato in Italia per il nostro calcio. Non peno solo a lui, ma anche a Pazzini. I risultati recenti hanno dato slancio e spinta ai rossoneri", conclude Guidolin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata