Guardiola rivela: Cerco nuova sfida, voglio allenare in Premier

Monaco (Germania), 5 gen. (LaPresse/PA) - Pep Guardiola getta la maschera: dietro la decisione di lasciare il Bayern Monaco c'è l'intenzione di andare ad allenare in Premier League. Lo ha annunciato il tecnico spagnolo stesso in conferenza stampa. "L'unica ragione per cui non ho rinnovato il contratto è dovuta al fatto che sto cercando una nuova sfida - ha ammesso - Ho ricevuto diverse offerte dall'Inghilterra, ma non ho ancora firmato nulla".

Secondo la stampa inglese tutte le big avrebbero bussato alla porta dell'ex allenatore del Barcellona, dal Chelsea passando per il City e il Manchester United. "Se avessi avuto 60 o 65 anni sarei rimasto, ma penso di essere ancora troppo giovane - ha aggiunto Guardiola - Ho bisogno di una nuova sfida. Sono molto grato al Bayern per questa grande opportunità. E' stato un sogno, è un sogno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata