Guardiola: Rinnovo? Solo se penserò sia la cosa giusta da fare

Barcellona (Spagna), 31 gen. (LaPresse/AP) - Secondo l'allenatore del Barcellona Pep Guardiola i suoi giocatori probabilmente iniziano a sentire la pressione che deriva dall'essere sempre considerati come la miglior squadra del mondo. Il tecnico blaugrana ha parlato alla vigilia della semifinale di Copa del Re contro il Valencia, dopo il pareggio per 0-0 in casa del Villarreal che li relega ora a sette punti dal Real Madrid capolista in campionato. Secondo Guardiola vivere sempre con grandi attese "crea tensione" e "prima o poi capita che non vinci perchè trovi una squadra migliore". Guardiola ha ricordato come "da giocatore a volte mi sono permesso di rilassarmi e non voglio che i miei giocatori facciano lo stesso". Il tecnico è infine tornato sull'annosa questione del suo rinnovo di contratto e ha detto che lo firmerà solo quando è convinto che "è la cosa giusta da fare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata