Guardiola-Bayern, i bookmaker non ci credono
ROMA - Un contratto in bianco e pieni poteri all'interno della società. Il Bayern Monaco - riportano i media inglesi - tenta Pep Guardiola con un'offerta mai vista prima, già sottoposta all'attenzione di Pere, fratello di Pep. Nonostante tutto quello che i bavaresi mettono sul piatto, i bookmaker esteri ancora non sono convinti che Guardiola possa cedere alla corte del Bayern e nelle quote sul prossimo incarico di Pep, l'opzione tedesca sale in tabellone a 11 volte la scommessa. Ben dietro la quota offerta sul Manchester City - favorito a 2,50 - e sul Chelsea, che pagherebbe 3,50. Ancora prima del Bayern, i quotisti mettono lo United (a 7,00) e l'Arsenal (a 11,00). AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata