Grecia, Ranieri ad un passo dall'esonero dopo clamoroso ko con Far Oer

Atene (Grecia), 15 nov. (LaPresse/PA) - Claudio Ranieri, commissario tecnico della Grecia, è ormai ad un passo dall'esonero dopo la clamorosa sconfitta interna per 1-0 contro le Isole Far Oer nell'incontro valido per il Gruppo F di qualificazione agli Europei del 2016. La nazionale ellenica ha incassato per adesso tre sconfitte, con un solo pareggio all'attivo. Il ko contro le Isole Far Oer, alla 20/a vittoria complessiva in campo internazionale nella loro storia, rischia di segnare definitivamente il destino dell'allenatore romano.

In una dichiarazione sul sito della Federcalcio greca il presidente Giorgos Sarris ha ammesso di essere dispiaciuto dell'ingaggio di Ranieri. "Dopo il risultato devastante per la nostra nazionale, mi prendo la piena responsabilità riguardo la sfortunata scelta del tecnico, che ha portato una cattiva immagine alla squadra", ha spiegato Sarris, aggiungendo che oggi i vertici della federazione "si riuniranno per apportare le modifiche necessarie a evitare il ripetersi di una serata così imbarazzante". Ranieri è arrivato sulla panchina della nazionale greca dopo il Mondiale brasiliano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata