Gravina: “Dimissioni Tavecchio? Fatto soggettivo, decide lui”
(LaPresse) "Dimissioni di Tavecchio? Chiederle non è nelle nostre prerogative è un fatto soggettivo, decide lui. Io gli chiederò di indicare un nuovo orizzonte se è in grado di farlo. E' un problema di tutti". Così il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, entrando in Figc per la riunione indetta dal presidente Carlo Tavecchio.