Gp Giappone, trionfa Hamilton, Vettel costretto al ritiro
Per il pilota tedesco sfuma così la chance di provare a riaprire il Mondiale

Lewis Hamilton su Mercedes ha vinto il Gran Premio del Giappone di Formula 1 davanti alle due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Quarto posto per Valtteri Bottas sull'altra Mercedes. Quinto Kimi Raikkonen su Ferrari, costretto al ritiro invece Sebastian Vettel.

VETTEL OUT. Vettel fuori a causa di problemi al motore della sua Ferrari. Per il pilota tedesco sfuma così la chance di provare a riaprire il Mondiale

Vettel, scattato alle spalle di Hamilton in partenza, è stato subito passato da Verstappen e in un team radio ha avvertito il team di avere una perdita di potenza. Il tedesco costretto a rallentare sensibilmente, è scivolato così fino al 7° posto prima di una bandiera gialla dovuta all'uscita di pista di Sainz. Alla ripresa della corsa, però, al quarto giro Vettel è stato costretto ad alzare bandiera bianca e a rientrare ai box. Prima del via c'erano stati controlli sulla monoposto del tedesco, avvisaglia del clamoroso ritiro.

"Persa potenza nel giro di formazione. Non serve un genio in matematica per capire che il Mondiale è compromesso. Ora ci serve anche un po' di riposo per capire e fare al meglio le ultime 4 gare", ha dichiarato amaro Vettel.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata