Gp Germania, Vettel trionfa davanti a Raikkonen. Alonso è quarto

Nurburgring (Germania), 7 lug. (LaPresse) - Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio di casa in Germania davanti alla Lotus di Kimi Raikkonen e a quella di Romain Grosjean. Quarto Fernando Alonso.

Sebastian Vettel sfata il tabù Germania e vince così per la prima volta il Gran Premio di casa. Il pilota tedesco ha disputato una corsa intelligente, superando Hamilton in avvio e controllando il ritorno delle due Lotus spingendo solo quando ciò si è rivelato necessario. Una vittoria pesante in chiave Mondiale, la risposta migliore dopo il ritiro della scorsa settimana a Silverstone. Weekend positivo anche per le due Lotus, tornate competitive ai massimi livelli dopo alcune gare anonime. A Raikkonen e Grosjean è mancato solo l'affondo decisivo per insidiare fino in fondo Sebastian Vettel. A cinque giri dalla fine un ordine di scuderia ha relegato al terzo posto il pilota francese a vantaggio del filandense, in lotta per il Mondiale.

Per la Ferrari gara agrodolce. La strategia del Cavallino Rampante di tenere un set di gomme morbide per il finale si è rivelata efficace ma non ha permesso ad Alonso di strappare un risultato migliore del quarto posto. Non il massimo in un weekend in cui Vettel vincendo ha di nuovo allungato nella classifica mondiale. Gran Premio da dimenticare invece per Felipe Massa, costretto al ritiro dopo soli quattro giri a causa di un testacoda verificatosi alla prima curva del tracciato. Corsa totalmente da dimenticare invece per la Mercedes, due passi indietro rispetto agli ultimi Gran Premi. Hamilton è stato superato in partenza dalle due Red Bull ed è stato in difficoltà per tutta la durata della gara, rimontando solo nei giri finali che gli hanno consentito di risalire fino al quinto posto. Peggio è andata al pilota di casa Nico Rosberg, che dopo l'undicesimo posto sulla griglia di partenza ha disputato una corsa anonima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata