Gp Azerbaigian, Verstappen il più veloce a fine giornata di libere: Vettel quinto
"Giornata positiva, ha funzionato tutto benissimo", ha dichiarato il pilota della Red Bull

 Max Verstappen si conferma il più veloce in pista al termine della seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Azerbaigian di Formula Uno. Il pilota della Red Bull, che aveva già fatto segnare il miglior tempo nella prima sessione, ha girato in 1'43"362 precedendo di un decimo Valtteri Bottas (Mercedes) e il compagno di squadra Daniel Ricciardo (+0.111). Seguono le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, rispettivamente quarto e quinto, che hanno mostrato un ottimo passo sulla simulazione gara. In difficoltà invece Lewis Hamilton, appena decimo, dietro alla Williams di Lance Stroll (Williams), alle Force India di Sergio Perez e Esteban Ocon, settimo e nono. Ottavo Daniil Kvyat con la Toro Rosso.

 "A parte l'ultimo giro (in cui è finito contro le barriere, ndr) è stata una giornata positiva. Ha funzionato tutto benissimo, ho avuto ottime sensazioni fin dal primissimo giro. Possiamo essere piuttosto contenti". Così Max Verstappen commentando ai microfoni di Sky Sport il miglior tempo. "Miglior venerdì della stagione per la Red Bull? Sì assolutamente, essere primi senza un giro ideale o almeno non perfetto considerato che ho trovato la virtual safety car e che ho faticato a mettere le gomme in temperatura è sicuramente positivo - ha concluso l'olandese - Abbiamo anche avuto un piccolo aggiornamento al motore che è sempre positivo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata